L’Italia ha un cuore grande

L’Italia spesso mostra i suoi paradossi,  di cui non sempre andarne orgogliosi, ma c’è una caratteristica in grado di renderla unica: e riconoscibile: l’altruismo.

In tante circostanze gli italiani hanno dato dimostrazione del loro gran cuore, di quanto immediatamente disposti a rimboccarsi le maniche e a donarsi agli altri.

Ma non sempre questo desiderio profondo trova piena realizzazione e, purtroppo, non sempre i bisognosi di aiuto riescono a farsi sentire e a trovare chi possa aiutarli.

Da qui nasce ItaliaAltruista. Una realtà nuova, che guarda al futuro e che contribuisce alla diffusione dei valori del volontariato, promuovendo una particolare forma di volontariato.

Con ItaliaAltruista il volontariato è più flessibile. L’intento è, infatti, portarlo in giro per l’Italia e valorizzare il desiderio di donare di ogni persona. Anche di poche ore o di pochi giorni. Si contribuisce a dar nuova vita alle città. Far qualcosa per gli altri è più facile in quanto si crea immediato contatto tra bisogno e desiderio di soddisfarlo. Purtroppo a volte chi ha bisogno di aiuto, infatti, non riesce a raggiungere chi può dare una mano e viceversa. Con ItaliaAltruista cittadini e organizzazioni che lo desiderano posono dar vita ad una CittàAltruista. Tante le Città già partite (Milano, Roma, Trieste, Bologna, ecc.).Attraverso strumenti immediati si avvicinano i due mondi: chi può dare una mano (o un sorriso) e chi ha bisogno di aiuto. Tutto diventa più semplice attraverso dei siti web. Con pochi clic ogni persona puà dare significato speciale al proprio tempo libero (vedi ad esempio RomAltruista).Un sistema particolarmente moderno che crea un network di volontariato flessibile e che strizza l’occhio ai nuovi stili di vita, inserendosi in modo naturale ed integrato e facendo incontrare in modo diretto “domanda” e “offerta”.Le associazioni, denominate CittàAltruiste, corrispondono ad una nuova visione della città, una visione bella e che, pian piano migliori e valorizzi tutta l’Italia.



Lascia un commento