Bando per il sostegno ad Iniziative in cofinanziamento per l’infrastrutturazione sociale del Mezzogiorno

Erogatore
Fondazione Con il Sud

Bando

Bando per il sostegno ad Iniziative in cofinanziamento per l’infrastrutturazione sociale del Mezzogiorno

.
Scadenza
31 Dicembre, 2021
.
Beneficiario
Reti di organizzazioni non profit, enti pubblici e privati

Descrizione

Sulla scia della collaborazione sviluppata con altri enti di erogazione e soggetti profit per il sostegno congiunto ad interventi nel Mezzogiorno – avviata sin dal 2009 in via sperimentale – la Fondazione ritiene utile definire e rendere pubblico un regolamento relativo alle iniziative in cofinanziamento.

Questa modalità di intervento consente di promuovere iniziative in cofinanziamento con soggetti non appartenenti alle regioni in cui opera la Fondazione, producendo da una parte un effettoleva” – determinato da un maggior afflusso di risorse per progetti di infrastrutturazione sociale al Sud– dall’altra un positivo scambio di esperienze con altri enti erogatori.

Saranno, a parte casi eccezionali, sostenute iniziative che:

  • prevedano la realizzazione degli interventi, coerenti con la missione della Fondazione, nei territori di una o più Regioni del Sud d’Italia;
  • siano realizzate da organizzazioni senza scopo di lucro appartenenti al mondo del Terzo Settore con sede legale (o operativa) nelle Regioni del Mezzogiorno, in partnership con altri soggetti;
  • prevedano l’apporto di risorse da parte di soggetti privati preferibilmente non appartenenti alle regioni in cui opera la Fondazione;
  • non rappresentino la articolazione nel Mezzogiorno di un progetto nazionale

Verranno valutate positivamente le iniziative che:

  • dimostrino una approfondita conoscenza del problema e una coerenza complessiva tra obiettivi, strategia di intervento, risorse previste e tempi di realizzazione;
  • favoriscano la coesione sociale e lo sviluppo di reti relazionali attraverso il coinvolgimento di soggetti rappresentativi della realtà territoriale destinataria dell’intervento, in modo particolare del volontariato e del terzo settore;
  • prevedano il coinvolgimento di soggetti con competenze e professionalità adeguate alla realizzazione degli interventi, sulla base delle precedenti esperienze di attività;
  • propongano modalità di intervento efficaci e innovative che producano effetti significativi, anche in termini di sviluppo occupazionale dei giovani e di benessere e salute della popolazione locale;
  • favoriscano l’integrazione e la mediazione culturale degli immigrati;
  • identifichino in maniera chiara i risultati che intendono perseguire e le relative modalità di monitoraggio e valutazione di impatto, assicurando un efficiente ed efficace utilizzo delle risorse;
  • presentino solidi elementi di sostenibilità, anche in relazione alla continuità delle azioni e alla loro replicabilità nel tempo e nello spazio.

l presente bando è rivolto a:

  • enti erogatori
  • soggetti nonprofit

che intendono avviare un percorso di collaborazione con la Fondazione, al fine di sostenere o realizzare interventi per l’infrastrutturazione sociale del Mezzogiorno.

Le modalità di collaborazione saranno definite in appositi Accordi, che individueranno competenze dei diversi soggetti co-finanziatori in merito alle fasi di istruttoria, valutazione e monitoraggio delle iniziative.

Contributo minimo 100 mila euro

Contributo massimo 500 mila euro

Cofinanziamento 50%

 

Contattaci ora. Ti offriamo un caffè e verifichiamo insieme questo bando

    Desidero iscrivermi alla newsletter. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy
    Acconsento al trattamento dei dati inseriti nel form e dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy*

    Condivi su: